Tag: contemporary art

e
e
e
e
18Mar
Artisti

Peter Halley

year and birthplace: 1953– NYC (USA)  

lives and works: NYC

studies: Masters of Fine Arts

media and language: Painting, Printmaking

 

web:  http://www.peterhalley.com/

English version below

Il video mostra l’allestimento e l’inaugurazione della personale di Peter Halley nella Galleria Mazzoli di Modena il 12 Novembre 2016. Durante l’allestimento è presente il curatore Richard Milazzo e il gallerista Emilio Mazzoli mentre durante all’inaugurazione compaiono molte personalità note; fra le molte il curatore Achille Bonito Oliva, padre con la galleria della Transavanguardia, e il grande chef cittadino Massimo Bottura in un caloroso abbraccio al gallerista.

Peter Halley è un artista di New York definito spesso Neo-Concettuale e famoso per i suoi quadri geometrici, con una grossa componente minimal. Con suoi colori sgargianti e sintetici, i Day- Glo, crea delle celle, definite dall’artista spesso anche prigioni, e richiamano a isolate architetture connesse dai condotti che le attraversano. Nel video l’artista compone, nelle quattro diverse sale della galleria, i suoi ultimi 3 anni di pittura continuando la sua critica all’idealismo industriale.  Peter Halley, che non è solo un pittore ma anche scrittore, editore e professore a Yale, si crea una unica riflessione contrastante fra le immobili forme, così severe e pure, e un idea di movimento caotico che allontana l’apollineo e danza con Dioniso. Tuttavia guardando i suoi quadri si ha comunque l’idea di essere di fronte a degli enormi circuiti elettronici, dove appunto però il sistema è chiuso e il contatto con l’esterno è precluso. Come a significare ancora una volta che l’artificio ci preclude il contatto con la natura così spesso simboleggiata nel cerchio e qui inesorabilmente assente e che richiama ad un avanzamento tecnologico inevitabile, dove la natura che Cézanne scomponeva più di un secolo fa sembra proprio non esiste più.

comunicato stampa

 

English

The video shows the construction and inauguration of first solo show by Peter Halley  in the Mazzoli’s Gallery in Modena on November 12, 2016. During the mounting appears the curator Richard Milazzo and gallerist Emilio Mazzoli. At the opening appear also many personalities including the curator Achille Bonito Oliva, the father of the Transavantgarde movement, and the 3-star chef Massimo Bottura in a warm hug to the gallerist.

press release

 

Artist website: http://www.peterhalley.com/
Artist publishing website: http://www.indexmagazine.com/

19Nov
hour interviewSpin off

Lee Georgina video

media and language: Printing, Multimedia, Performance