05Lug
Spin off

spin-off  prodotto/servizio

Il concetto di spin-off è stato trattato da diversi studiosi e ognuno di essi ha elaborato una propria definizione del fenomeno: ciò fa sì che esistano in materia diverse definizioni (tutte ugualmente valide) del fenomeno.

Premessa fondamentale è quella di non confondere il termine spin-off con un altro spesso utilizzato come suo sinonimo, ovvero quello di start up: mentre quest’ultima tipologia pone l’attenzione alla nuova impresa nei suoi primi mesi di vita, lo spin-off si sofferma sulle varie attività che si realizzano prima dello stadio di start up.

In particolare, per alcuni autori il fenomeno dello spin-off consiste nella separazione di una specifica attività nell’ambito aziendale e, quindi, nella conseguente formazione di un’impresa autonoma avente come business fondamentale l’attività oggetto della separazione; altri autori intendono per spin-off la gemmazione di una nuova iniziativa imprenditoriale da un’organizzazione pre-esistente.

Addentrandoci nel settore della classificazione degli spin-off, si rileva una divisione in due macro aree, dipendenti dalla natura dell’organizzazione d’origine: gli spin-off industrialie quelli della ricerca pubblica. I primi sono costituiti dal personale di un’organizzazione preesistente che, per logica imprenditoriale, va a creare una nuova iniziativa trasferendovi tutto il proprio bagaglio di esperienze maturate nell’impresa di provenienza. Al contrario, gli spin-off della ricerca pubblica effettuano un trasferimento di conoscenze da soggetti non orientati ad una massimizzazione del profitto, come i laboratori, le Università e gli Enti Pubblici della Ricerca. Quest’ultima tipologia viene creata da professori, ricercatori e/o neolaureati che, con la loro iniziativa, sono convinti di poter avviare una nuova impresa che possa sfruttare la conoscenza maturata nell’ambito della propria carriera.

Indagando in maniera più approfondita l’ambito degli spin-off della ricerca, si ritiene che la definizione più adeguata sia stata fornita dal XII Rapporto Netval sulla valorizzazione della Ricerca Pubblica Italiana. Esso precisa: «con l’espressione “spin-off della ricerca pubblica” si intende una “impresa operante in settori high-tech costituita da (almeno) un professore/ricercatore universitario o da un dottorando/contrattista/studente che abbia effettuato attività di ricerca pluriennale su un tema specifico, oggetto di creazione dell’impresa stessa”».

Questa definizione è di fondamentale importanza per capire un’ulteriore sotto-classificazione degli spin-off della ricerca pubblica che distingue fra spin-off universitari, partecipati dall’Università, e spin-off accademici, partecipati o costituiti dal personale universitario senza la collaborazione dell’Università (distinzione riportata in tutti i Regolamenti Universitari in tema di costituzione di spin-off). Per comprendere al meglio questa distinzione si riporta quella presente nel Regolamento per la costituzione di spin-off e per la partecipazione del personale universitario dell’Università degli Studi di Teramo che intende «per spin-off o start up universitario/a la società per azioni e/o la società a responsabilità limitata nella quale l’Università partecipa in qualità di socio, avente come scopo sociale l’utilizzazione imprenditoriale dei risultati della ricerca prodotti dal personale docente e tecnico amministrativo dell’Ateneo e lo sviluppo di nuovi prodotti o servizi ad essi correlati; per spin-off accademico o esterno la società per azioni e/o la società a responsabilità limitata nella quale l’Università non partecipa in qualità di socio ma costituita o partecipata da personale docente o tecnico amministrativo dell’Ateneo».

Il fatto che le Università e gli Enti Pubblici della Ricerca si siano dotati di direttive interne, atte a regolamentare la nascita degli spin-off, è dipeso, in Italia, dall’emanazione del Decreto Legislativo n. 297 del 27 luglio 1999 intitolato “Riordino della disciplina e snellimento delle procedure per il sostegno della ricerca scientifica e tecnologica, per la diffusione delle tecnologie, per la mobilità dei ricercatori“, che è stato reso operativo dal Decreto Ministeriale n. 593 dell’8 agosto 2000 denominato “Modalità procedurali per la concessione delle agevolazioni previste dal decreto legislativo 27 luglio 1999, n. 297″. Si deve specificare, però, che il Legislatore non ha avuto la premura di definire in maniera precisa cosa sia uno spin-off, ma ha trattato l’argomento in maniera del tutto indiretta.

Altra distinzione, che prende le mosse da ciò che lo spin-off va ad offrire alla propria clientela, è tra gli spin-off di prodotto/servizio e quelli di consulenza. Per alcuni studiosi del settore i primi sono quelli basati su specifici risultati di ricerca e che offrono prodotti e/o servizi ben identificati; i secondi, invece, offrono servizi generici, magari basati su competenze relativamente standard e non particolarmente avanzate.

 

Fabio Conocchioli

25Gen
hiSpin off

Thinking the Unthinkable – Donato Piccolo hi

FacebookGoogle+TwitterLinkedinPinterestPartendo da una riflessione sull’intelligenza artificiale, l’artista ha realizzato una nuova serie di opere che indagano il rapporto tra artificio e natura, tra...

25Gen
hiSpin off

L’altra Fontana (nuovi risultati sull’orinatoio di Duchamp) – Pasquale Polidori hi

FacebookGoogle+TwitterLinkedinPinterest Slide: http://www.pasqualepolidori.com/documenti/materiali_cataloghi/POLIDORI%20altra%20fontana%202015.pdf Sito...

01Giu
Spin offyour

AUTOPALO + hour interview Searcing for Moriero (your)

FacebookGoogle+TwitterLinkedinPinterestAUTOPALO (duo artistico specializzato in parallelismi fra il mondo del calcio e quello dell’arte, composto da Emanuele Rinaldo Meschini e Luca Resta)  propone...

28Apr
liveSpin off

hour interview – live 2017 Tour per Montesacro a Roma e visione multimediale a Modena

FacebookGoogle+TwitterLinkedinPinterest– hour interview – live 2016 – Alla sua seconda edizione in collaborazione con  Open House 2017 – hour interview live- prosegue...

26Apr
Spin offView

view – Demon with Bowl by Damien Hirst Venezia - Palazzo Grassi - 2017 april 16 - 4.30 p.m.

"Demon with Bowl"

09Apr
ArtistiSpin offyour

Lanini Andrea Dolce Sèlavy (your)

Da un'idea di Andrea Lanini, un dialogo fra: Marcel (Marcello) Duchamp e Federico Fellini, Anita Ekberg e Mastroiani sulla "Dolce Vita".

26Mar
View

view – Carota Selvatica by Stefano Arienti Modena - Galleria Civica a Palazzo Santa Margherita - 2017 March 25 - 6.30 p.m.

FacebookGoogle+TwitterLinkedinPinterest Nel video viene mostrato la “Carota Selvatica” all’interno del chiostro del Palazzo Santa Margherita, realizzato dall’autore nel 2012 per...

11Feb
ourSpin off

our interviste al mondo del mercato dell'arte

FacebookGoogle+TwitterLinkedinPinterestQuesta sezione del progetto focalizza la sua attenzione a coloro che permettono l’economia e la comunicazione dell’arte, come Galleristi, Broker,...

21Gen
your

your rendere video le tue/vostre visioni

FacebookGoogle+TwitterLinkedinPinterest– Questa sezione del progetto prende spunto da idee esterne al progetto offrendo un servizio per realizzare video a chi non ha i mezzi necessari.

21Gen
how

how arti applicate e design

FacebookGoogle+TwitterLinkedinPinterest– Questa sezione del progetto esiste dal 2015 con il nome di -hour interview production- e nella nuova veste grafica del progetto prende il nome how che in...

21Gen
hiSpin off

hi video spot

FacebookGoogle+TwitterLinkedinPinterest– Questa sezione del progetto contiene video spot sul mondo dell’arte contemporanea.

03Lug
liveSpin off

Risultati di – hour interview live 2016 – da Garbatella a Spazio Y Risultati di chi ha preso parte a quest'opera collettiva

3th July 2016

01Mag
liveSpin off

hour interview – live 2016 Tour Multimediale - da Garbatella a Spazio Y

Condividere attivamente la propria posizione/visione

04Mar
View

view una visione sugli osservatori

FacebookGoogle+TwitterLinkedinPinterest– questa sezione è dedicata al pubblico davanti alle opere d’arte e mette gli osservatori al centro dell’argomentazione estetica, catturandoli...

15Feb
hour interviewSpin off

Basta Sara video

15th Feb, 2016

11Mag
howSpin off

hi production – McDivitt Purse how

FacebookGoogle+TwitterLinkedinPinterest – 2015 Marzo, il duo ARP composto da Luca Segnalini e Raffaele Sarubbo installano, con la collaborazione di Malte Nettekoven, la McDivitt Purse....

05Mar
hour interviewSpin off

Maurs Augustin video

05th Mar, 2015

19Nov
hour interviewSpin off

Pittock Kenny video

media and language: Painting, Drawing, Sculpture, Video